Piano Generazioni

Il contratto di ricollocazione Generazioni, per inoccupati dai 30 ai 39 anni residenti nel Lazio.

A chi è rivolto

A persone:
- prive di impiego;
- di età compresa fra i 30 e i 39 anni compiuti;
- residenti nel Lazio.
Tali requisiti devono essere posseduti al momento di presentazione della domanda.
Possono aderire anche le persone con cittadinanza non comunitaria in possesso di regolare permesso di soggiorno aventi i requisiti sopra descritti.

Obiettivo

Costruire un percorso personalizzato di accompagnamento al lavoro (sia autonomo che subordinato) mirato a favorire il reinserimento nel mondo del lavoro.

Linee di intervento

L’attività di accompagnamento prevede un percorso individuale di orientamento specialistico della durata di 24 ore e, successivamente, una delle seguenti linee di intervento:
a. accompagnamento al lavoro subordinato della durata compresa tra 36 e 93 ore, secondo quanto previsto dal Piano personalizzato. All’interno di questo percorso possono essere previsti il tirocinio1 e/o la formazione.

b. accompagnamento al lavoro autonomo della durata compresa tra 36 e 76 ore, secondo quanto previsto dal Piano personalizzato. Tale percorso prevede una formazione imprenditoriale per l’avvio di un’attività autonoma e l’assistenza alla creazione d’impresa.

Durata

Il Contratto di ricollocazione ha una durata di 6 mesi a far data dalla stipula dello stesso, salvo il conseguimento anticipato del risultato occupazionale o il verificarsi di periodi di sospensione. L’eventuale periodo di tirocinio e/o formazione non concorre al computo della durata.

Presentazione domanda

Ogni candidato potrà presentare la propria adesione fino al 30 settembre 2019. La candidatura andrà effettuata in modalità telematica, utilizzando l’apposita procedura prevista sul sito della Regione Lazio.