News

CORRESPONSIONE DELLA NASPI

CORRESPONSIONE DELLA NASPI

PER CHI SVOLGE TIROCINI

La circolare INPS 174 del 23/11/2017 chiarisce che nei casi di soggetti beneficiari di indennità di NASPI che hanno attivato un tirocinio la remunerazione derivante da quella attività è interamente cumulabile con l’indennità di NASPI e il tirocinante che ha ricevuto il compenso non è tenuto ad effettuare all’INPS comunicazioni relative all’attività e alla relativa remunerazione.

Alla base di questo chiarimento c’è la conferma che l’attività di tirocinio non si configura come attività lavorativa ma formativa  anche se la remunerazione è assimilata, ai fini fiscali, al reddito di lavoro dipendente.